byte

Un byte, il cui nome deriva dalla parola inglese bite (boccone, morso, coniato anche per […]


roberto serra seo immagine di profilo

Un byte, il cui nome deriva dalla parola inglese bite (boccone, morso, coniato anche per assonanza col termine “bit” ma rinominato per evitare confusioni accidentali di pronuncia con questo), è una sequenza di bit, il cui numero dipende dall’implementazione fisica della macchina sottostante. Storicamente diversi bit sono utilizzati per codificare un “singolo carattere alfanumerico” in un computer. Il byte è divenuto l’elemento base dell’indirizzabilità nelle architetture dei computer e l’unità di misura delle capacità di memoria. Dal 1964 il byte è normalmente formato da 8 bit ed è pertanto in grado di assumere 28 = 256 possibili valori (da 0 a 255). Gli informatici di lingua francese utilizzano il termine octet (ovvero ottetto), sebbene il termine venga utilizzato in inglese per denotare una generica sequenza di otto bit.

Potrebbero interessarti:

SEO & Jet privati: Caso studio

Qui è dove ti racconto (casini inclusi) il dietro le quinte del lancio sul mercato […]

Google MUM: Cosa aspettarsi nel 2022 (e…

Una delle più importanti innovazioni SEO nel 2021 è stato senza ombra di dubbio l’annuncio […]

SEO local 2022: quali sono i fattori…

Hai un’attività locale? Bene, allora dimentica la metà delle cose che sai sulla SEO. No, […]

Google, E-A-T e il concetto di qualità…

Ok, oggi parliamo di E-A-T. No, non ti sto lanciando una maledizione. E non ti […]

Pagine YMYL: cosa sono e perché sono…

Accidenti, in questi mesi noi consulenti SEO stiamo vivendo sulle montagne russe. Non si può […]

newsletter roberto serra
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER