Landing page

Landing page: significato e definizione del termine. Se sei qui ti starai chiedendo: ma una […]


roberto serra seo immagine di profilo

Landing page: significato e definizione del termine.


Se sei qui ti starai chiedendo: ma una landing page cos’è?

Il termine landing page (in italiano pagina di atterraggio) indica una pagina web che gli utenti raggiungono dopo aver cliccato su un link o un annuncio pubblicitario. Questa pagina è il cuore di una strategia di web marketing: è costruita appositamente per trasformare i visitatori in clienti accompagnandoli nel funnel.

Una landing page efficace, che porta dunque conversioni, dovrebbe trattare degli argomenti che interessano un certo target di utenti ed essere ottimizzata in ottica SEO.

Generalmente le pagine di atterraggio possono essere di tue tipologie. Ecco quali:

  1. Reference landing page: in questo caso la pagina fornisce agli utenti informazioni interessanti e spesso altri elementi come video, ebook, articoli in formato pdf. È particolarmente utile per guadagnare la fiducia dei potenziali clienti.
  2. Transactional landing page: questa è la tipologia più diffusa. Guida gli utenti che vi atterrano a completare un’azione (per esempio la sottoscrizione a una newsletter, il contatto telefonico/via email, l’acquisto…).

Come puoi ben immaginare, è la numero 2 quella che ti consente di monetizzare nel minor tempo possibile. Però se vuoi convincere il maggior numero di visitatori (ed ottenere dunque un buon tasso di conversione) devi essere molto molto bravo a costruirla!

Non lo sai fare?

Beh devi sapere che alla base di una landing page deve esserci sempre uno studio, che porta poi all’ideazione di una strategia di web marketing.

Quindi se non è proprio il tuo campo smettila di scervellarti e contatta subito un esperto, come un consulente SEO o un !

Vorresti un esempio di landing page? Visita quella che ho creato ad hoc per il mio corso SEO!

Inoltre puoi leggere il seguente articolo: “+19 cose che i tuoi concorrenti stanno già facendo sulle loro Landing Page“, in cui ti spiego le principali caratteristiche di una landing page efficace.

E ora passiamo agli strumenti utili per la costruzione di una pagina di atterraggio, chiamati comunemente landing page builder.

Landing page: i principali strumenti per costruirla

Il tuo CMS è WordPress?

Ecco a te 3 plugin che ti consentono di creare una pagina di atterraggio coi fiocchi:

Ecco invece 3 tool (che puoi utilizzare anche se non hai WordPress) per costruirla e personalizzarla:

Conclusioni

Le landing page sono strumenti di marketing che ti consentono di guadagnare di più e (nel caso delle Reference landing page)  fidelizzare i potenziali clienti.

Una pagina di atterraggio efficace è generalmente il frutto di un’analisi di marketing strategica, attuata da un esperto.

Vuoi costruire una landing page ma non sai dove mettere le mani?

E allora bando alle ciance: contattami subito!

Potrebbero interessarti:

Aggiornamenti degli algoritmi Google

Le modalità con cui la Big G sceglie come vadano ordinati tutti i possibili risultati […]

newsletter roberto serra
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER