Steve Jobs

steve jobs

“Sii un parametro di qualità. Alcune persone non sono abituate a un ambiente in cui è prevista eccellenza.”

Beh, se a dirlo poi è stato l’uomo che nel Business è diventato un simbolo dell’eccellenza fa ancora più effetto.

Steve Jobs ci ha abituati nel tempo alla sorpresa e al superamento della soglia di perfezione raggiunta in precedenza. Una delle sue frasi più celebri diceva appunto: “Mantieni il design semplice e quando ci sei riuscito semplificalo ancora”.

In una frase di questo tipo si intuiscono due concetti davvero importanti. Il primo è costituito dal fatto che non ti devi mai sentire arrivato perché puoi e devi fare sempre meglio. Il secondo punto è che se vuoi creare qualcosa che funzioni devi fare in modo che sia semplice ed usabile.

Cofondatore di Apple Inc., della quale è stato amministratore delegato fino al 2011, causa la sua malattia, Steve Jobs è noto tra le altre cose per aver introdotto prodotti di incredibile successo come Macintosh, iMac, iPod, iPhone e iPad. Tutti hanno capito quanto lui sia stato un visionario e questo perlomeno è il messaggio che è passato maggiormente negli anni, ma in pochi quando pensano a lui lo immaginano arrogante e sgradevole, fortemente antipatico e con una soglia di tolleranza veramente bassa nei confronti delle persone e delle cose.

Strano ma vero: da quello che si dice in giro lui però era proprio così la quasi totalità del tempo, poi saliva sul palcoscenico e scriveva la storia facendosi ricordare proprio nella maniera in cui tu e io lo ricordiamo ora.

Gli bastavano una manciata di secondi per farti capire con chi avevi a che fare.