Il mio libro: Visibilità, il super potere che viene dal web.

NO: Il tuo successo non arriverà continuando a leggere “ricette” sul web.


Veniamo a noi. La scrivania, i clienti, le cose da fare.

Il telefono squilla con una suoneria nostalgica. La canzoncina di Mario Bros. Quella che sentivi a palla durante le mille ore passate sul Nintendo.

Eccola, una chiamata diversa dalle altre. Si tratta di una casa editrice, una di quelle che hanno dato vita a tutti i principali protagonisti del digital nostrano. In tutta sincerità la telefonata che non mi aspettavo. Quella nella quale ti chiedono se vuoi scrivere un libro.

Euforia è la prima parola che mi viene in mente.

Rimaniamo che avrei letto e ragionato sul contratto. Arriva la mail dopo qualche minuto.

Lo stampo, lo leggo, le condizioni sono buone. Accetto.

Accetto di mettermi in gioco, accetto di consegnarti tutto il meglio che ho in maniera schietta, pratica e non sensazionalistica. Oggi che finalmente il libro esce lo rileggo ancora per controllare, per convincermi – inutilmente – che di meglio proprio non potevo fare.

Maledizione, fosse per me sarei ancora la a cancellare, scrivere e cancellare di nuovo. Per fortuna però che esistono le scadenze.

Ci siamo.

Eccomi dunque ad offrirti una riduzione densissima di anni e anni giù a lavorare ore ed ore per provare, sbagliare ed infine vedere le cose succedere.

Responsabilità è la seconda parola che mi viene in mente.

Ho capito di avere una responsabilità nei tuoi confronti ma non è successo subito.

Inizialmente non ti nego che anche io ho pensato di scrivere l’ennesimo manuale, sarebbe stato facile e non mi ci sarebbe voluto tanto (non quasi due anni perlomeno): sarebbe stata la mia scelta sicura.

Ho pensato questo prima di cambiare idea e accettare l’idea che la strada facile non mi avrebbe consentito di dirti onestamente come stanno le cose. Ho allora scelto di consegnarti qualcosa di completamente diverso, inedito e schietto. Qualcosa di decisamente meno sicuro per me ma più onesto nei tuoi confronti.

Dunque no, non ho scritto un manuale.

Ti dico anche perché.

Pensa all’ultima volta che hai avuto un successo.

Fermati e ricorda quel percorso, la strada che ti ha portato là. Le scelte che hai fatto, le occasioni che ti si sono presentate.

Ora fammi indovinare.

Niente di tutto ciò che in quel momento ha saputo contare realmente o fatto concretamente la differenza per te si trova e probabilmente mai si troverà in un manuale.

Oggi tutti hanno a disposizione un set infinito di strumenti ma in quanti riescono a raggiungere i propri obiettivi? E di tutti quelli che non riescono quanti possono davvero dire di averne mai avuto uno? Se è davvero così facile per quale ragione a riuscire sono in così pochi?

Il punto è esattamente questo: è arrivato il momento di smettere di leggere manuali, è arrivato il momento di agire. Agire per iniziare a costruire qualcosa di concreto, agire per iniziare a cogliere (finalmente) le opportunità che internet ti offre, agire per migliorare la tua vita, la tua carriera.

Invece sai che sta succedendo?

  • Non ti sei posto e non stai seguendo i giusti obiettivi.
  • Ti stai lasciando confondere dal rumore.
  • Stai subendo internet passivamente e difficilmente uscirai da questo loop.

Difficilmente, salvo tu non scelga di attivarti davvero per porti obiettivi concreti, misurabili e visibili. Tutte cose che probabilmente ora sai, ma non fai e la verità, per quanto tu ci possa girare in torno è che non lo fai perché non sai da dove iniziare. Perché c’è troppo rumore, perché i giorni passano e sei sempre la, davanti a quel monitor con le stesse certezze che avevi il giorno prima.

Visibilità è la terza delle parole che mi vengono in mente.

Che tu sia un professionista o un imprenditore alle prime armi a differenza dei tanti manuali con i quali molto probabilmente hai già avuto a che fare, in questo libro segneremo in rosso i dettagli, le situazioni e più in generale tutto ciò che bisogna riconoscere se si intende lavorare sul web con l’obiettivo di fornirti elementi concreti, pratici e tangibili verso quello che ti auguro possa essere il tuo più grande lancio digitale.

Buona lettura!