Andamento prezzi Amazon: migliori tool [gratuiti] del 2020 per trovare i migliori prezzi

Tool per acquistare su amazon al miglior prezzo

Andamento prezzi amazon: Quel furbacchione di un Jeff Bezos.

Il successo di Amazon è ineguagliabile: nessun altro e-commerce, e tanto meno nessun altro negozio fisico, riesce a fare altrettanto. Nel 2004 le sue entrate totali sono state poco meno di 7 miliardi di dollari; nel 2015, udite udite, questa cifra è schizzata a 107 miliardi.

Niente male, vero? E la sua crescita impressionante – quasi quanto il meticoloso livello di pianificazione strategica di marketing – è destinata a continuare nel tempo, sospinta dal fatto che sempre più persone decidono di fare i propri acquisti online anziché per le vie del centro. Ma perché il mondo degli e-commerce continua a crescere di anno in anno?

Le ragioni sono molte: in rete si trova di tutto e di più, e le ore passate in mezzo agli scaffali di negozi affollati e magari lontani da casa possono essere agilmente sostituite con un paio di click al computer, magari spaparanzati sul proprio divano.

Ma non è tutto qui: quello degli e-commerce è un mondo affascinante anche e soprattutto perché nella maggior parte dei casi fare acquisti online è pure conveniente. Proprio Amazon, in effetti, si presenta come uno degli store più convenienti in assoluto, con delle occasioni che sembrano irripetibili, da afferrare assolutamente all’istante.

È davvero così? Certe volte sì, altre volte no. Ecco perché occorre saper verificare l’andamento prezzi su Amazon.

Proprio così: quello che adesso potrebbe essere un vero e proprio affare, tra qualche ora potrebbe trasformarsi in una mezza fregatura. Ma cosa fa quel furbacchione di Amazon? Semplice: cambia i prezzi di ora in ora, pur continuando a far credere ai propri utenti di ritrovarsi sempre e comunque davanti ad un affare. In certi casi, però, è vero il contrario: è infatti possibile che quel dato prodotto costasse anche il 10, il 20%, o persino il 30% in meno qualche ora prima.

Come si fa dunque ad approfittare sempre dei migliori prezzi su Amazon?
Rispondere a questa domanda è semplice, riuscendo a monitorare le fluttuazioni di prezzo! e quello che stai per scoprire vale molto probabilmente come una consulenza web moltiplicata mille volte.

Ti svelo un segreto, esiste un sito per controllare l’andamento dei prezzi su Amazon… tieniti forte!

Amazon Warehouse Deal
Scopri il motore di ricerca per scovare le migliori offerte su Amazon.

Le oscillazioni dei prezzi di Amazon, spiegate.

Prima di svelarti come puoi fare per trovare sempre i migliori prezzi studiando l’andamento dei prezzi su Amazon, voglio spiegarti in che modo l’e-commerce di Jeff Bezos modifica la nostra percezione dei prezzi.

È tutta una questione di ‘equilibrio’. Il linea del tutto generale, infatti, Amazon tende per esempio a scontare alcuni dei prodotti più popolari e, nello stesso momento, a rialzare il prezzo di quelli meno popolari: in questo modo il profitto è comunque garantito.

A provarlo è stato uno studio condotto da Boomerang Commerce, dove tra gli altri si cita l’esempio di una televisione Samsung che in occasione della festa dell’e-commerce per eccellenza, ovvero il Black Friday, era stato scontato da 350 a 250 dollari. Ma niente su Amazon viene lasciato al caso: mentre il prezzo di quella particolare Tv era sceso ai minimi storici, il prezzo dei cavi HDMI necessari per collegare lo stesso apparecchio ad una console o ad un lettore Blu-Ray era stato notevolmente rialzato.

Il margine di profitto era così pienamente rispettato, e l’utente del Black Friday chiudeva la transazione convinto di aver fatto un vero e proprio affare. Lo stesso dicasi per qualsiasi altro tipo di offerta: nel momento in cui vedrai scendere il prezzo di un determinato prodotto, puoi star certo che un prodotto ad esso correlato o della stessa categoria avrà subito un significativo rialzo.

Amazon Warehouse Deal
Scopri il motore di ricerca per scovare le migliori offerte su Amazon.

Come trovare errori di prezzo Amazon?

Vado dritto al dunque, se questa è la domanda che ti stai facendo ora… sappi che se vuoi risparmiare soldi e tempo c’è una cosa che devi sapere.

Sino a qualche anno fa Amazon non era responsabile degli errori di prezzo attuati dai suoi venditori. Viene da se che dunque un qualunque errore commesso dal negoziante alle prime armi poteva trasformarsi in un’opportunità pazzesca per chiunque si trovasse ad acquistare nel momento nel quale avveniva l’errore. Oggi non è più così, già in fase di backend Amazon segnala infatti ai propri reseller eventuali errori di prezzo qualora questi avvengano per eccesso o per difetto.

Sebbene in tema di esistano ancora canali telegram, account twitter e chi più ne ha più ne metta il punto è che ti sarà davvero difficile trovare qualcosa di interessante come invece poteva avvenire anni fa quando gli errori di prezzo suAmazon si compievano praticamente ogni giorno.

Vuoi risparmiare bei soldini?Molto meglio monitorare i prezzi su Amazon come ti dirò tra qualche riga o fiondarti direttamente in questa sezione non sponsorizzata da Amazon dedicata agli articoli messi in vendita sottocosto.

 

Come assicurarsi i migliori prezzi grazie a due tool per analizzare l’andamento dei prezzi su Amazon.

Ma come puoi districarti in mezzo a queste continue oscillazioni di prezzo?

Vuoi forse restare connesso 20 ore al giorno e rinfrescare ogni dieci minuti la pagina per trovare il momento giusto? E se anche fosse, come farai a sapere che proprio quell’ultima offerta costituirà il miglior prezzo di sempre?

Ebbene, ho io quello che fa per te: in rete esistono due potentissimi strumenti che ti permettono di trovare i migliori prezzi su Amazon, in modo del tutto gratuito. Grazie a loro, non rischierai più di connetterti all’e-commerce il giorno dopo del tuo acquisto per scoprire che quello che ieri hai pagato 100 euro , oggi avresti potuto averlo a soli 70 euro.

Sì, queste cose lasciano proprio il segno, ma con CamelCamelCamel e Keepa non ti succederanno mai più.

Conoscevi Amazon Wharehouse Deal? Credimi, mi ringrazierai, lo trovi cliccando qui. Poi però torna e finisci l’articolo, se no… in ginocchio sui ceci.

A cosa serve il fiuto per gli affari se c’è CamelCamelCamel che controlla ogni giorno le oscillazioni di prezzo Amazon?

strumento per tracciare i prezzi su amazon camel camel camel

 

La prima bomba che voglio presentarti è il sito inglese CamelCamelCamel, fondato da alcuni ragazzi nel 2008: ebbene, non solo questo servizio registra le variazioni di prezzo dei più variegati prodotti, ma si offre anche di avvisarci quando questi raggiungono la fascia più conveniente mai registrata.

La prima e più importante ragione per utilizzare questo sito è che vi farà risparmiare tanto, tantissimo denaro. E a chi non piace risparmiare?

Ecco dunque i sei motivi per cui potresti usare questo segui prezzo per Amazon con l’obiettivo di ottenere il prezzo più basso su uno qualsiasi dei tuoi acquisti.

Con CamelCamelCamel è possibile:

  • Monitorare il prezzo dei prodotti che ti interessano di più.
  • Sfogliare i prodotti in base ai recenti cali di prezzo e alla popolarità degli acquisti.
  • Creare e ricevere avvisi di caduta dei prezzi per i prodotti che si desidera acquistare.
  • Esaminare i grafici relativi alla storia dei prezzi dei prodotti cosi da poter identificare le tendenze del loro prezzo medio.
  • Sincronizza le tue Wishlist Amazon per il monitoraggio dei prezzi.

Se vuoi monitorare l’andamento dei prezzi suAmazon questo è un MUST. Fare degli affari, con questo strumento, diventa fin troppo facile: non serve il fiuto, basta tenere a portata lo smartphone e la carta di credito, ed il gioco è fatto. L’interfaccia di utilizzo è incredibilmente semplice: basta riportare nella barra di ricerca il nome del prodotto che vogliamo acquistare, o persino la sua Url di Amazon, per avere in risposta un grafico che ci mostra tutti i saliscendi di quel prodotto negli ultimi mesi.

cronologia prezzi amazon grafico sull'andamento dei prezzi amazon

E sì, in quel preciso istante, quando per la prima volta si posa lo sguardo su un qualsiasi grafico di CamelCamelCamel, ci si rende conto che le oscillazioni di Amazon sono moltissime, e per nulla trascurabili. Le funzionalità aggiuntive offerte dal portale non sono poche: per prima cosa, come ti dicevo, è possibile generare degli avvisi per le più importanti variazioni di prezzo: sarà sufficiente impostare un prezzo soglia.

Una volta che quella cifra verrà raggiunta, CamelCamelCamel, attraverso il servizio “Camel Concierge”, ti avviserà con una e-mail o con un tweet. Che tu sia in spiaggia, al bar, in chiesa o in moschea, ti basterà estrarre lo smartphone e completare l’acquisto: difficilmente una simile occasione ti si ripresenterà così presto. Ma non è tutto qui.

Per migliorare ancora di più la nostra esperienza di acquisto online, sono state sfornate delle estensioni per Google Chrome, Safari e Mozilla Firefox, chiamate “Camelizer”, le quali ricreano i grafici della cronologia prezzo senza dover lasciare la pagina del rivenditore Amazon. Oltre a tutto questo, sul medesimo grafico è possibile mostre non una ma tre linee: una relativa al prodotto nuovo venduto da Amazon, una sul prodotto nuovo venduto da terzi e un’altra sull’usato.

Soddisfatto? Metto sulla ciliegina sulla torta: attraverso la registrazione gratuita, puoi importare la tua intera lista dei desideri, per tenere sott’occhio l’andamento dei prezzi su Amazon di tutti i tuoi potenziali acquisti. Insomma, è un po’ come girare per un infinito centro commerciale accompagnato dal migliore e il più cervellotico dei personal shopper.

Come monitorare i prezzi Amazon se sei veramente malato di shopping online: Keepa.

come usare keepa per vedere l'andamento delle oscillazioni deli prezzi su amazon fluttuazione prezzi

Un altro simpatico tracker per individuare i migliori prezzi su Amazon è Keepa: come riportato dagli stessi sviluppatori, è «elegante, efficiente e facile da usare».

Fa più o meno tutto quello che fa CamelCamelCamel, ma possiede qualche ulteriore funzione molto utile e, a detta di alcuni, è anche un po’ più preciso. Pure lui fornisce un servizio di avviso per l’abbassamento dei prezzi, anche lui mette a disposizione delle estensioni per i vari vari browser (Mozilla, Chrome e Opera) e anche lui – ovviamente – fornisce dei dettagliati grafici costantemente aggiornati sulle oscillazioni dei prezzi.

Cos’ha in più di CamelCamelCamel?

Essenzialmente, i veri malati di shopping online potrebbero trovare su Keepa una particolare funzione che quelli di Camel non hanno ancora implementato, ovvero la possibilità di confrontare i prezzi di Amazon.it con quelli dei portali esteri. Puoi crederci oppure no, ma alcune – rare – volte, sulle versioni inglesi, americane o persino giapponesi di Amazon si trovano delle offerte talmente stracciate da sopperire alle spese di spedizione maggiorate e persino all’eventuale dogana.

Ma quest’ultima funzione, ovviamente, è da prendere in considerazione solo in caso di acquisti d’élite: in nessun caso acquistare una risma di fogli bianchi per la tua stampante su Amazon.co.jp potrà fornirti un qualche vantaggio economico.

Amazon Warehouse Deal
Scopri il motore di ricerca per scovare le migliori offerte su Amazon.

Conclusione.

Eccoci qui: con questi due grandissimi strumenti puoi tenere sempre d’occhio i migliori prezzi su Amazon e diventare così a tutti gli effetti un vero maestro degli acquisti online. Imposta un avviso per il prezzo perfetto di ogni tuo desiderio, e quando questo sarà arrivato alla soglia prestabilita… carpe diem! Ma non esitare troppo: dopo qualche ora potrebbe essere già tornato al prezzo di partenza.

Ora che lo sai, dacci dentro!

 

Fai marketing ascoltando, non strillando.
Un abbraccio.


Commenta questo post