Come migliorare istantaneamente la promozione dei tuoi prodotti usando la tua Email

come promuovere un prodotto sfruttando la casella email lavorativa

Supponiamo che tu voglia promuovere un prodotto, un marchio o un servizio, cosa ti viene in mente? Sito web? Google Adwords? Web Marketing funnels complicatissimi e altre robe di questo tipo?

Se la risposta è si fermati un secondo, tira un bel respiro e leggi come farlo semplicemente usando la tua casella di posta lavorativa, proprio la stessa che usi tutti i giorni.

HEY ROB MA PERCHÈ QUESTO ARTICOLO?

A differenza dei mille “sistemi ” costosi e complessi che trovi in rete, grazie a queste semplici dritte potrai incominciare già da domani ad ottenere risultati in maniera semplice.

Sfruttando l’accorgimento che leggerai ora potrai guadagnare subito nuove visite verso qualunque marchio, prodotto o servizio tu intenda promuovere incrementando la sua notorietà.

Come se non bastasse, dulcis in fundo, questa tecnica è incredibilmente flessibile e si presta a qualunque tua necesità di promozione senza perdere d’efficacia.

Presupposti non male no?

Supponiamo tu abbia un prodotto da promuovere, bello e pronto. Se ti trovi in questa situazione qualunque cosa tu stia facendo sono abbastanza certo che, proprio in questo momento, hai un’opportunità sotto il naso e per questo motivo ora a seguire ti aiutero a capire meglio come pubblicizzare un prodotto semplicemente cambiando qualche tua piccolissima abitudine digitale.

Personalmente sono un Fans della pianificazione strategica e per questo motivo considero questo tipo di accorgimenti come delle vere e proprie chicche.

Ti va? Andiamo spediti.

Ogni giorno inviamo e riceviamo migliaia di email, passiamo tantissimo tempo dietro la casella di posta, leggiamo e scriviamo in continuazione e questo processo pare proprio non fermarsi. Sfruttare la tua casella di posta in favore della promozione del tuo prodotto o servizio è un implementazione dovuta, oltre che semplice, per farlo conoscere a tutti i tuoi interlocutori.

Pensaci un secondo, tutte le email che invii hanno una tua firma no? E se la usassi per metterci degli slogan pubblicitari ?

Ecco, questo spazio viene letto da tutti i tuoi interlocutori, specialmente da quelli che ti stanno iniziando a conoscere e,grazie ai font, ai colori e alle immagini puoi sfruttarlo a tuo vantaggio per far conoscere attivamente il tuo prodotto.

Ovviamente con i dovuti modi…

ATTENZIONE

utilizzare quanto ti sto per dire in maniera scorretta potrebbe arrecare un danno capace di moltiplicarsi ad ogni email inviata quindi tieni presente che come in tutte le cose anche qui è fondamentale che tu faccia le cose per bene ok?

Poi non dire che non te l’avevo detto 😀

Errori da evitare se vuoi promuovere il tuo prodotto sfruttando la tua email

Partiamo da qualche esempio per mostrarti subito cosa NON fare:

promuovere un prodotto con l'email
La firma non deve essere un libro come in questo caso

 

Utilizzare tutto questo testo esquivale a non dire nulla, la lettura diventa troppo impegnativa e, oltre a creare una grande confusione, difficilmente ti servirà a qualcosa.

Come ti mostrerò tra poco devi fare l’esatto opposto: creare una firma semplice capace di mettere in risalto il prodotto che vuoi pubblicizzare senza però farlo in maniera invadente.

meglio non usare le immagini se non sai esattamente cosa stai facendo
meglio non usare le immagini se non sai esattamente cosa stai facendo

Non occorre un consulente web per capire che in una firma di questo tipo c’é solo grande caos.

Salvo tu non sappia esattamente cosa stai facendo devi sapere che le immagini vengono visualizzate in maniera differente sui diversi dispositivi e talvolta – come nel caso di gmail – non vengono neppure visualizzate.

Insomma, se non sai esattamente ciò che stai facendo è meglio che eviti di usare le immagini perché, vuoi per le dimensioni, vuoi per la gestione della posizione, presentano spesso parecchi problemi.

Attenzione ad usare troppi colori
Attenzione ad usare troppi colori

Proprio come per le immagini, salvo tu non sappia bene cosa stai facendo, è bene non utilizzare colori particolarmente vivaci. Se da una parte infatti questo ti permette d’attirare l’attenzione è bene che accada solo ed esclusivamente nel momento e nel posto giusto proprio come vedremmo nelle prossime righe.

Ricapitolando le tre regole d’oro…

  1. La firma deve includere il tuo messaggio promozionale rimanendo breve
  2. La firma non deve contenere immagini nella maggior parte dei casi
  3. È una firma, non un blocco da disegno, vacci piano con i colori

Cose da fare se vuoi promuovere il tuo prodotto sfruttando la tua email

Ora che sai cosa NON FARE passiamo invece a ciò che PUOI E DOVRESTI FARE, tieniti forte.

Per prima cosa ti chiedo di guardare questa immagine facendo finta che sia la mail che ti ho appena inviato.

come promuovere un prodotto usando l'email

Dimmi un po… qual’è la prima cosa che ti salta agli occhi subito dopo la mia brutta faccia? No, è inutile che provi a clicare ora, si tratta di un immagine 😀

Come puoi vedere da te grazie a questo semplice accorgimento sto dando visibilità al mio nuovo prodotto, in questo esempio il sito web, in maniera chiara e ripetuta ad ogni apertura dei miei messaggi email. Ogni email che invierò da ora in avanti infatti si trasformerà in una potenziale nuova visita sul sito.

Prova ad immaginare quanto tutto questo possa incidere in termini di traffico, daltronde è gratis, è facile… vorrai mica rinunciarci no?

Contatta Roberto
la prima consulenza web è sempre gratuita!

Ora probabilmente ti starai dicendo: Hey ma mi avevi detto di non usare immagini, di non usare colori, ma come mai allora tu li utilizzi?

Se hai pensato questo tieni presente che quello che ti ho detto è diverso, ciò che voglio trasmetterti e che se non sai esattamente come fare è meglio lasciar perdere perché lo stesso effetto si può infatti ottenere usando solamente il testo.

lancio digitale marchi prodotti o servizi contatta roberto serra
come promuoversi con la mail di lavoro
Funziona no?

Come vedi il risultato è lo stesso, non cambia praticamente di una virgola ma se proprio vuoi usare le immagini o creare firme complesse ho una buona notizia per te, esistono dei tools, uno in particolare, che servono proprio a fare questo anche se non conosci una cippa di codice html 😀

Contatta Roberto
la prima consulenza web è sempre gratuita!

Ecco che proprio per generare la nostra firma digitale ci viene in contro questo semplice quanto efficace tool offerto da Hubspot, usarlo è davvero semplice anche perché hai a tua disposizione un anteprima che si aggiorna in tempo reale e il bottone CTA che ti permette di generare un pulsante come quello arancione che vedi in questo esempio semplicemente scrivendo e incollando il link del prodotto che vuoi promuovere!

firma promozione email fatta con hubspot

Una volta creata la tua firma non ti resterà che fare copia incolla sulla tua casella di testo ed in questo modo ad ogni tuo nuovo invio corrisponderà un potenziale nuovo visitatore sul tuo sito o sulla pagina del prodotto che vuoi promuovere!

Un ultimo suggerimento “radioso”

Come è facile immaginare fare copia incolla ogni volta potrebbe diventare complesso. Per questo motivo i programmi di posta hanno una funzione chiamata appunto “firma”.

Se ad esempio vuoi attivarlo su Gmail qui trovi le informazioni ufficiali su come fare. Ovviamente questa soluzione è da preferire perché ti permette di avere sempre tutto già impostato senza doverci più pensare.

 

A questo punto dovresti avere tutto ciò che ti occorre per incominciare a pubblicizzare il tuo prodotto sfruttando la tua email lavorativa e personale, come ti ho già detto è sempre bene tenere il layout il più pulito possibile senza strafare, ricorda: maggiore sarà la pulizia della firma, maggiore sarà il risalto che potrai dare alla promozione del tuo prodotto.

Dacci dentro con un copy capace d’incuriosire e il gioco è fatto!

Fai marketing ascoltando, non strillando.
Un abbraccio.

Scelti per te algoritmicamente

Frasi pubblicitarie: d’impatto o ad effetto ecco lo schema per replicare l... Frasi pubblicitarie... Non tutti sanno che il termine "slogan" deriva dall’antica voce gaelica ’sluagh-ghairm’ che significa ’chiamata dell’esercito’...
15 tecniche infallibili di persuasione digitale per aumentare i tuoi iscritti. Nessuno si iscrive ad un servizio o ad un sito web per magia! Quando si parla di web marketing non c'è nulla di realmente facile e scontato.Non è...
Lancio Digitale by VG7: Vuoi sapere che lavoro faccio? Oggi come ieri la maggior parte degli imprenditori con i quali mi trovo ad aver a che fare cova una domanda che spesso fatica a venir fuori. Visto il ...
Come promuovere un prodotto: Guida pratica apri pista per principianti Vuoi scoprire come promuovere un prodotto e stai muovendo i tuoi primi passi nel sempre più complesso mondo della promozione online e offline? In ques...
Come creare un titolo impossibile da non cliccare Te lo dico subito: puoi anche essere cintura nera di SEO Copywriting , ottimizzare al massimo le tue pagine e scrivere persino magnifici contenuti sup...
Neuromarketing: 17 Tecniche di Persuasione Digitale (che devi provare). Neuromarketing & Web. Guarda queste due immagini e dimmi: Provando a dargli un nome quale delle due si chiama Mouba e quale si chiama Kikka?...

Che mi racconti di bello?